Uncategorized / VIAGGIARE PER SOGNARE

Borsa Internazionale del Turismo: novità

Borsa del Turismo e novità. Foto da Pixabay, David Mark Share this post

Fino a domani martedì 11 febbraio la Fiera di Milano ospiterà la BIT, Borsa Internazionale del Turismo, con tutte le novità del settore, giunta quest’anno alla quarantesima edizione. Nel capoluogo lombardo sono arrivati viaggiatori e operatori turistici da tutto il mondo. In particolare a questi ultimi sono riservate le giornate del 10 e 11 febbraio.

In Italia il turismo gioca un ruolo decisamente importante nell’economia del Paese e fa registrare un trend costante di crescita annua, tanto che l’ufficio studi ENIT ha certificato per il periodo gennaio-ottobre 2019 un aumento del 2,2% rispetto al 2018, con 84,4 milioni di viaggiatori internazionali, 361 milioni di pernottamenti (+4,4%) e una spesa turistica di quasi 40 miliardi di Euro. La BIT, sin dalla sua nascita nel 1980, rappresenta un punto di incontro importante per la Travel Industry Internazionale ma è anche un imperdibile showcase delle novità di mercato e dei trend di settore. Inoltre l’organizzazione di oltre 140 tra convegni e seminati permette di ricevere degli aggiornamenti professionali importanti. Da visitare “A bit of taste”, un’area dedicata al turismo enogastronomico italiano e straniero, così come lo spazio “I love wedding” dedicato ai matrimoni e ai viaggi di nozze oppure, se siete in cerca di lavoro o semplicemente di cambiamenti, quello per il recruiting nel settore turistico.

Borsa del Turismo, Messico

E parliamo di destinazioni

Tra le new entry straniere di questa edizione ci sono lo stato indiano del Kerala, che si presenta a fianco dell’Ente Indiano Incredible India, Sarajevo e Ucraina. Per i Paesi nordafricani presenti anche Egitto, Algeria, Marocco, Tunisia; per le mete a lungo raggio orientali Indonesia, Maldive, Malesia, Mauritius, Seychelles e Thailandia, oltre a quelle caraibiche come Anguilla, l’arcipelago delle Bahamas, Cuba e la Repubblica Dominicana. Massiccia la presenza dell’America centrale e del Sudamerica: oltre alla new-entry Brasile, dell’elenco fanno parte Cile, Guatemala, Nicaragua, Perù e Uruguay. Tra le altre destinazioni, inoltre, ecco le Isole Canarie, Cipro, la Croazia che presenterà in particolare Rijeka (Capitale della Cultura 2020), la Giordania, Israele, la Moldavia, il Nepal, la Polonia, lo Sri Lanka, la Regione Spalatino Dalmata, la città di Smirne.

Borsa del Turismo, Giordania
Borsa del Turismo. Croazia, KRKA Foto di Ivan Ivankovic da Pixabay
Croazia, KRKA Foto di Ivan Ivankovic da Pixabay

Tra le novità di casa nostra, oltre a mete e regioni storiche, anche alcuni  territori che hanno deciso di partecipare a questo importante momento di promozione, come Pompei, Maratea, Polignano a Mare e La Maddalena, oltre a Favignana, San Vito Lo Capo, Erice e Castellammare queste ultime attraverso il consorzio West Sicily.

COME ARRIVARE:

INFO

Alcuni link:

https://www.seychelles.travel/it/

https://www.ciaoisolecanarie.com/

https://www.visitmexico.com/it/

3 comments

g into Giugno 20, 2020 Rispondi

What’s up, its fastidious post concerning media
print, we all know media is a impressive source of facts.

on g Giugno 20, 2020 Rispondi

I’m not sure where you’re getting your info, but good topic.
I needs to spend some time learning more or understanding more.
Thanks for excellent information I was looking for this info for my mission.

g them Giugno 21, 2020 Rispondi

You actually make it appear so easy together with your presentation but
I find this topic to be actually something that I believe I might by no means understand.
It sort of feels too complex and extremely vast for me.
I’m taking a look forward to your subsequent post, I will attempt to get the cling of
it!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Related stories

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: