LIFESTYLE

Fregene, Holi Beach Party

Share this post

La spiaggia di Fregene si è trasformata in un fantastico mondo a colori per l’Holi Beach Party 2019.

Giallo, verde, azzurro, arancione, rosa hanno dipinto, come in una grande tavolozza, i volti, i corpi e gli abiti dei tantissimi giovani presenti. Si tratta, ormai, di una delle feste più attese dell’estate per la località di Fregene. Una serata destinata ad un pubblico giovane e giovanissimo, con mamme e papà che approfittano dell’occasione e si scatenano, anche loro, nei balli a piedi nudi sulla sabbia. “La tradizionale festa dei colori –spiegano gli organizzatori – trae origine dalla mitologia induista: il dio Krishna, geloso della bellezza e del candore della pelle dell’amata Radha, un giorno le dipinse la faccia con dei colori. Ecco perché l’Holi Beach Party è anche la festa degli innamorati, che si colorano il viso a vicenda in segno d’amore: il blu dei frutti di bosco, il marrone delle foglie di the, il magenta delle radici, il giallo dei crisantemi. Le polveri colorate, in una spiaggia Plastic Free e attenta all’ambiente come il Singita, non potevano che essere completamente naturali tanto da non comportare alcun pericolo per l’ambiente o per la pelle”.

Holi Beach party
Holi Beach Party: il momento del lancio dei colori
Fregene, Holi Beach Party 2019
Holi Beach Party, l’area palco

Tra trampolieri dai mille colori, un palco scoppiettante, musica da urlo, si è consumata una festa partita intorno alle 18 e proseguita fino a tarda sera. In mezzo, ovviamente, lo spettacolo del tramonto del sole che, in questo tratto di litorale, è davvero imperdibile. Per chi non lo avesse mai visto, il cielo si colora di tonalità diverse. In occasione dell’Holi Beach Party anche l’orizzonte si è tinto di rosa. Da non perdere, però, il tramonto quando assume il colore del rosso fuoco. Una meraviglia pura!

Il saluto al sole è accompagnato dal suono del gong
I colori del tramonto….
di Fregene

I lanci delle polverine colorate sono stati scanditi dalla speaker sul palco. Conto alla rovescia e via. Tutti con le mani in alto e le bustine per aria. Bastano pochi secondi e già dopo il primo lancio la situazione è cambiata. I volti abbronzati sono diventati di mille colori, le magliette non sono quasi più riconoscibili. I capelli nemmeno a parlarne. Si continua a ballare, in attesa del prossimo lancio. Nel frattempo la voglia di divertirsi sale e il ritmo della musica pure. Partono i selfie. “Tutti in posa con la gente che balla dietro”, urla una ragazza presumibilmente bionda. I jeans corti da neri sono diventati verdi e gialli, le gambe pure, la faccia non si riconosce tanto è il rosa che l’ha dipinta e i capelli azzurri. Il sorriso, quello sì che si vede. I colori sono gioia, quando sono accesi esprimono felicità. Amici che si incontrano, mani che si stringono, bocche che si avvicinano alla guancia di una persona che non vedi da tempo. La serata colorata ha regalato anche questo. Scende la sera, si balla ancora. Tanto. Baci a tutti! Una bimba dice sicura: “Voglio tornare anche l’anno prossimo a Fregene per l’Holi Beach Party”.

LINK:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Related stories

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: