LIFESTYLE

Poltrona relax: quando dondolare regala felicità

Share this post

Abbandonare i gomiti sui braccioli, il corpo sullo schienale, gli occhi chiusi. Una dondolata ed è fatta! Il relax arriva, il sonno pure. Una sedia a dondolo può regalare attimi di pura felicità e il risultato è garantito, con la stanchezza che vola via. Lontana.

A me, personalmente, ricorda il passato. Quando da piccola andavo da mia nonna o a casa delle mie amichette, una sedia a dondolo c’era sempre. E tutti che se la litigavano. All’epoca era sempre la stessa quella che trovavo sulla mia strada, in legno generalmente lucido, e schienale arcuato. Un cuscino aiutava a stare più comodi. Ricordo che anche quelle in vimini andavano per la maggiore.

Oggi i modelli sono davvero diversi. Tra poco ne vedremo alcuni ma, intanto, voglio mostrarvi una poltrona molto particolare che ha attirato la mia attenzione allo stand di Marini Home Design, alla Fiera di Roma, dove c’era un bell’allestimento Caccaro.

Questa poltrona è, a mio avviso, bellissima. Alla modernità del colore e della forma si collega il divertimento assicurato per adulti e bambini nel momento in cui ci si siede. Il costo non è eccessivo e vale assolutamente la pena di un acquisto che arricchirà la vostra casa, portando con sé la particolarità di questo arredo.

Ovviamente questa visione/esperimento ha scatenato la mia curiosità nel cercare le sedie a dondolo che possono andare bene con le case del 2018. Ho quindi fatto una ricerca su Pinterest creando la mia bella bacheca con le proposte selezionate. Eccole qui, ce ne sono di tanti tipi e colori. Dal bianco al grigio, per restare nel moderno. in ferro battuto, in legno e, addirittura, in vimini. Come sempre continuerò a cercare e ad aggiornare la bacheca con tante nuove idee. 

 

 

Ed ora qualche consiglio su Amazon:

  • Sedia a dondolo in stile molto classico 

https://amzn.to/2z43md

  • Sedia dondolo per arredamento moderno

https://amzn.to/2T2BBKW

  • Sedia a dondolo da giardino

https://amzn.to/2QCpx1e

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Related stories

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: